Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage AdOO

Congresso

43° Congresso AdOO a Milano Marittima: programma incentrato su benessere visivo e multidisciplinarietà

È il tema del Congresso nazionale dell’Albo degli Ottici Optometristi, che sarà affrontato da sabato 8, domenica 9, lunedì 10 aprile 2017, alla presenza di relatori di primo piano nel panorama italiano, con ospiti internazionali e contributi di altri professionisti in ambito sanitario. Un evento per tutti gli ottici optometristi italiani.

La 43° edizione del Congresso nazionale AdOO è ospitata nella splendida e accogliente cornice del Palace Hotel di Milano Marittima (Ravenna). Tre giornate dedicate alla formazione e all’incontro tra colleghi per un proficuo scambio di esperienze professionali, tra ottici optometristi di diverse provenienze, tra giovani e meno giovani, ma anche la possibilità di trascorrere piacevoli momenti insieme di svago.

L’argomento scelto dal Coordinamento AdOO, "Benessere visivo e multidisciplinarietà: l'essenza dell'optometria", è certamente ad ampio respiro: numerosi gli interventi in programma, che spazieranno dalla contattologia all’ottica optometrica, dal marketing all’ottica oftalmica, fino all’attualissimo Sistema tessera sanitaria per i centri ottici. In questo senso, le relazioni affrontano tematiche differenti, ma legate dalla stessa chiave di lettura, con un taglio che si conferma multidisciplinare, grazie alla presenza di ottici optometristi, oftalmologi, ortottisti, osteopati e posturologi.

«Quest’anno abbiamo modificato il Congresso rispetto al suo impianto originario – spiega il presidente AdOO, Giuseppe Sicoli – per coinvolgere il maggior numero possibile di colleghi. Ci saranno, infatti, due momenti divisi, per permettere ai congressisti di seguire il maggior numero di sessioni: un momento formativo fatto di corsi monotematici, con una durata adeguata agli argomenti, e un momento informativo, con relazioni brevi che possano stimolare i partecipanti a un approfondimento successivo.
Si conferma, inoltre, l’approccio multidisciplinare dell’AdOO, un aspetto a cui teniamo molto, coinvolgendo più professionalità e soprattutto che interessi tutti coloro si occupano di visione».

Per iscrizioni e pernottamenti visita il nostro sito sezione "Congresso AdOO". Qui sotto il Programma scientifico (non definitivo aggiornato al 21 febbraio 2017).


Pubblicato il 21-02-2017 alle 11:00:13 | Stampa