Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage AdOO

Attualità

Nicoletta Losi nominata al vertice di Euromcontact

Roma ha ospitato, lo scorso 4 maggio, una riunione del Consiglio di Euromcontact (la Federazione europea delle Associazioni nazionali e imprese produttrici di lenti a contatto e prodotti per la loro manutenzione) durante la quale sono state prese in esame le attività svolte nel 2016 e nel primo semestre del 2017 e sono state discusse e approvate le priorità per il resto dell’anno. Nel corso della riunione, sono stati rinnovati anche i vertici del Consiglio a partire dalla Presidenza, assegnata a Nicoletta Losi, professional affairs director di Johnson & Johnson Vision ed è stata membro del Board di Euromcontact negli ultimi 8 anni.

Nicoletta Losi, optometrista italiana per educazione e ex presidente Assottica (Associazione italiana dei produttori di lenti a contatto e soluzioni), è stata eletta presidente dell’organizzazione per un mandato di due anni rinnovabile. Si avvicenda a Helmer Schweizer, head professional affairs distributor franchise in Alcon, presidente della federazione dal 2003 al 2009 e dal 2011 al 2017. Il Consiglio ha, inoltre, eletto Marion Beeler, segretario generale di Efclin, segretario di Euromcontact, succedendo a Simon Rodwell di Aclm.

La priorità di Nicoletta Losi, per i prossimi anni, è sostenere Euromcontact, che rappresenta le posizioni dell’industria presso le istituzioni dell’Unione Europea, verso l’armonizzazione della legislazione e delle procedure per la produzione, la standardizzazione e la sperimentazione dei prodotti in tutta l’UE. Altra priorità è quella di contribuire alla determinazione della legislazione sui nuovi canali di distribuzione.

«Sono onorata – ha affermato Nicoletta Losi – di rappresentare Euromcontact come nuovo presidente del consiglio. Le associazioni europee di lenti a contatto e soluzioni per la manutenzione sono, da anni, un punto di riferimento per le istituzioni europee, per le associazioni di categoria e per gli applicatori di tutta Europa. Per questo motivo vorrei che Euromcontact continuasse ad essere leader nella definizione del futuro della legislazione europea e una forte voce nello sviluppo e nel miglioramento dei sistemi sanitari in tutta Europa promuovendo l’innovazione nel settore».


Pubblicato il 08-05-2017 alle 15:37:24 | Stampa