Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage AdOO

Convenzioni

Alcuni consigli del consulente assicurativo sulle convenzioni Federottica

Caro Associato,
da 26 anni collaboriamo con Federottica - come Studio Badaracco di Italiana Assicurazioni - e ormai ci sentiamo parte di essa. Abbiamo deciso, quindi, di prenderci l’impegno periodico di comunicarti ciò che, secondo noi, ti potrà risultare utile e di mettere a tua disposizione la nostra esperienza.
Di seguito, potrai leggere alcune situazioni in cui potresti trovarti anche tu e i nostri consigli sul come è possibile risolverle nel modo più efficace possibile.

1. Come aderire alla nostra convenzione evitando di pagare mesi di assicurazione in più o senza rimanere scoperto per un periodo di tempo.
Basta seguire questi semplici consigli. Per prima cosa verifica la reale scadenza del tuo contratto. Secondo, contatta il tuo assicuratore 60 giorni prima della scadenza, chiedendo di rinnovarla solo fino al 30 giugno, cosa che lui può tranquillamente fare alla data della reale scadenza della polizza. A questo punto potrai aderire alla nostra imbattibile convenzione, senza nessun tipo di svantaggio, sostituendola a quella che hai attualmente in corso.

2. Ti spieghiamo cosa ci è successo con un tuo collega che accidentalmente si è dimenticato di pagare la quota dell’assicurazione.
Come ben saprai, quando scade la tua assicurazione auto, o le altre tue polizze, c’è un periodo di tolleranza di 15 giorni per pagare, dopo di che il contratto non copre più. Questo è successo a un ottico optometrista associato, che si è così trovato ad avere un sinistro pagabile, ma fuori copertura.
Da buoni consulenti siamo riusciti ad aiutarlo lo stesso, ma purtroppo non è sempre così. Quindi ricorda: la convenzione Federottica scade il 30 giugno!

3. Quando un professionista è convinto di avere un’ottima assicurazione...
Un ottico optometrista associato, convinto di avere una ottima assicurazione, ci ha girato la sua polizza in visione. Di RC pagava 860 euro annui, per non parlare dell’Incendio e Furto per cui, a fronte di un valore di 50 mila euro di contenuto, pagava 2700 euro annui, per un totale di 3560 euro!
Fortunatamente ha ascoltato il consiglio di vedere la convenzione Federottica dove, a pari capitali, spende 760 euro e con garanzie più specifiche alla categoria: ovviamente ha subito aderito perdendo addirittura gli ultimi mesi della sua polizza in scadenza a dicembre!
Ti ricordiamo che, con Italiana Assicurazioni, hai RC professionale e del centro ottico a 60 euro e Incendio e Furto, con 4 diverse possibilità, a seconda dei capitali scelti, a: 200 euro, 300 euro, 450 euro e 700 euro.

4. RC Professionale davvero conveniente e mirata alla tua professione.
Ci sono tre semplici motivi, oltre al costo (da 60 euro l’anno), che rendono la convenzione davvero conveniente e mirata alla tutela della tua professionalità.
Il primo è che, nella convenzione, sono compresi eventuali errore di trasmissione dati della Tessera Sanitaria dei tuoi clienti. Secondo, è presente la copertura professionale su titolari e dipendenti per attività di contattologia e optometria. E, infine, contiene la copertura specifica delle mansioni precise della tua categoria.

5. La convenzione Incendio e Furto è fatta su misura per il tuo centro ottico
Ti spieghiamo come la polizza Incendio e Furto sia fatta su misura per il tuo centro ottico, senza tralasciare il costo, assolutamente imbattibile, che va dai 200 ai 700 euro l’anno.
Prima di tutto i fatti: la convenzione Federottica presenta il 100% dei sinistri reali liquidati in 26 anni. Poi la competenza: la consulenza del nostro studio è specifica per il settore e conosce i problemi che preoccupano la categoria degli ottici e ciò ci avvantaggia sulla gestione del sinistro. Inoltre, uno dei vantaggi specifici della nostra convenzione è che prevede coperture specifiche, come ad esempio il furto con destrezza, i danni alle vetrine oppure i danni elettrici ai vari macchinari (come ad esempio le mole). Che dici, non conviene dare un’occhiata al modulo di adesione sul sito Federottica o alla fine di Ottica Italiana?

Per ogni tuo dubbio scrivi a: studio.badaracco@libero.it;
Le convenzioni sono consultabili su www.federottica.org (menù “Convenzioni”)


Pubblicato il 05-12-2017 alle 13:04:34 | Stampa