Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage Federottica.org

Comunicato stampa

Ottobre mese della vista 2018: “L’occhiale su misura è meglio”

Per tutto il mese di ottobre, grazie all’iniziativa di Federottica, in collaborazione con l’Albo degli Ottici Optometristi, migliaia di centri ottici associati in tutta Italia offrono gratuitamente controlli dell’efficienza visiva.

 

Ottobre è il mese per eccellenza dedicato alla Vista e Federottica, in collaborazione con l’Albo degli Ottici Optometristi, promuove da diversi decenni la campagna nazionale “Ottobre mese della Vista”, attraverso la quale, per un intero mese, i centri ottici associati sul territorio nazionale si mettono al servizio dei cittadini effettuando controlli dell’efficienza visiva gratuiti.

Una campagna di sensibilizzazione sulle problematiche visive quanto mai attuale, basti pensare ai dati rilevati recentemente dalla Commissione Difesa Vista: circa il 40% della popolazione non si reca regolarmente a fare una visita dallo specialista, quasi il 20% degli adulti indossa una correzione visiva non più adeguata alle proprie necessità, il 66% degli italiani ha difetti visivi e non ne è consapevole.

La campagna 2018 lancia lo slogan “L’occhiale su misura è meglio”, proprio per sensibilizzare le persone sull’importanza di rivolgersi a un professionista della visione per appurare le esigenze visive e la conseguente adeguata soluzione da utilizzare per raggiungere la migliore performance e assicurare la tutela del benessere visivo.

Il compito dell’ottico optometrista è far comprendere come la migliore e più completa gestione delle esigenze visive possa essere garantita da occhiali su misura e, talvolta, con lenti diverse dalle monofocali, così come occorre disincentivare la pratica della autocorrezione, che porta spesso a sovra correzioni per vicino, se non addirittura a correzioni dell’ipermetropia, un tempo latente ed ora manifesta, “magnificamente” compensata con il vecchio occhiale per vicino.

L’idea della campagna è, quindi, di trasmettere l’importanza del prestare attenzione al proprio benessere visivo, troppo spesso lasciato in balia di scelte improvvisate. Presso un centro ottico, invece, è possibile trovare personale qualificato capace di trovare una migliore e specifica soluzione fornendo, se necessario, un dispositivo medico su misura: l’occhiale da vista.

L’ottico optometrista oltre a controllarne l’efficienza visiva, può verificare se il mezzo correttivo utilizzato è ancora idoneo, oppure può suggerire la migliore soluzione visiva. Inoltre, rivolgendosi a un centro ottico si ha la sicurezza che l’eventuale prodotto acquistato rispetti la normativa CE e che sia sicuro sotto il profilo della salute visiva. 

 

Come sfruttare questa opportunità

Le persone che vogliono sottoporsi al controllo dell’efficienza visiva possono recarsi presso i centri ottici associati Federottica, che espongono in vetrina il logo Federottica e la locandina dell’iniziativa “Ottobre mese della Vista – 2018 - Federottica”.

Per trovare il centro ottico più vicino, bisogna contattare l’associazione provinciale Federottica della propria zona. L’elenco è consultabile sul sito www.federottica.org cliccando sul banner “Ottobre mese della Vista”, oppure cliccando sulla voce Federottica locali dal menu di sinistra della pagina Federottica Federazione nazionale.


Pubblicato il 10-10-2018 alle 15:00:46 | Stampa