Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage Federottica.org

Eventi

Monopoli: il controllo della miopia è la nuova sfida

Il tema scelto dal direttore scientifico, Giancarlo Montani, per l’undicesima edizione del Congresso internazionale di Monopoli, in programma il 13 e 14 ottobre, è strategico per i professionisti della visione.

L’evento, organizzato da Formazione Continua in Medicina, si svolge a Monopoli il 13 e 14 ottobre, presso il centro congressi dell’Hotel Porto Giardino. Il programma dell’11esima edizione, realizzato con la direzione scientifica di Giancarlo Montani, ottico optometrista e docente dell’Università del Salento, è totalmente focalizzato sulla tema “Miopia: procedure a confronto per un efficace controllo della sua progressione”.

Una scelta che nasce da un’esigenza sempre più forte, come sottolinea a Ottica Italiana Giancarlo Montani. «Da un paio di anni si è assistito a un maggiore interesse, nell’ambito delle soluzioni che sono a disposizione dell’ottico optometrista, per poter rallentare la progressione miopica. In modo particolare, nell’ultimo anno, anche le aziende del segmento contattologia hanno lanciato, o stanno per farlo, soluzioni dedicate a questo scopo.
Vista la delicatezza e l’importanza di questa nuova sfida per la categoria, ho ritenuto opportuno mettere a disposizione dei professionisti del settore un contenitore all’interno del quale si possa valutare almeno lo stato dell’arte. Perché, anche in questo caso, si sentono molte cose ed è importante, per la delicatezza dell’argomento, scindere ciò che è vero dalle fake news».

Il programma dei lavori prevede l’intera giornata di domenica 13 ottobre dedicata alla sessione plenaria, con la presenza di relatori nazionali e internazionali, come Renzo Colombo, Martin Conway, Matteo Fagnola, Mo Jalie, Silvio Maffioletti, Giuseppe Sicoli, Elena Garcia Rubio, Bruce Evans, José Manuel Gonzalez Meijome, Edward Mallen, Karin Teuben, Brian Tompkins e Giancarlo Montani.
Lunedì 14 ottobre, dopo la conclusione della sessione plenaria, il programma prevede, come di consueto diversi workshop di approfondimento pratico degli argomenti trattati.

Il programma integrale è disponibile sulla pagina web del congresso.


Pubblicato il 11-10-2019 alle 12:10:11 | Stampa