Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage Federottica.org

Editoria

Decreto “Cura Italia”: esteso il bonus pubblicità per la stampa

Il Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, che contiene misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e le prime norme di sussidio al mondo delle imprese e del lavoro, prevede alcune norme per il sostegno all’editoria, tra cui segnaliamo l’articolo 98 che ha ad oggetto “Misure straordinarie urgenti a sostegno della filiera della stampa”Con il comma 1 viene rafforzato il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari nel settore dell’editoria.

Per il solo anno 2020, il credito è concesso, alle stesse condizioni e ai medesimi soggetti già previsti dall’articolo 57-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, nella misura unica del 30 per cento del valore di tutti gli investimenti effettuati (e non più entro il 75 percento dei soli investimenti incrementali), nel limite massimo di spesa (27,5 milioni di euro) stabilito ai sensi del comma 3 dell’articolo 57-bis, determinato annualmente con un DPCM, e in ogni caso nei limiti dei regolamenti dell’Unione europea sulla regola del “de minimis”.

Le nuove domande potranno essere presentate tra il 1° ed il 30 settembre di quest’anno. Restano valide le domande già presentate tra il 1° ed il 31 marzo 2020.


Leggi news precedente: "Bonus pubblicità 2020, entro il 31 marzo la presentazione delle domande"

 


Pubblicato il 20-03-2020 alle 15:44:04 | Stampa