Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage Federottica.org

Congresso

46° Congresso Adoo: ritroviamo il piacere di stare insieme!

Sono aperte le iscrizioni online per il primo evento dal vivo dell’anno, in programma dal 12 al 14 settembre all’Hotel Casale di Colli del Tronto (AP). Il programma è incentrato su “2020: la miglior visione nel miglior modo”, su “come affrontare il post Covid e il futuro del settore”, e tanto altro ancora… In esclusiva in allegato “Anteprima 46° Congresso” che trovate anche sul prossimo numero di Ottica Italiana 729.

C’è il desiderio di ripartire e rimettersi in cammino, finalmente, incontrarsi tra colleghi e operatori delle aziende per confrontarsi, condividere le esperienze e aggiornarsi. Tutti momenti che caratterizzano normalmente la vita quotidiana e che, quest’anno, abbiamo dovuto rimandare. È tempo di una normalità nuova, attenta alle misure di sicurezza, ma strettamente connessa al bisogno e al piacere dell’incontro e del confronto, dell’approfondimento e della formazione.

È l’ora di darci appuntamento presso gli spazi ampi dell’Hotel Casale di Colli del Tronto, dal 12 al 14 settembre 2020, per il 46° Congresso nazionale dell’Albo degli ottici optometristi: il primo evento dal vivo dell’anno, tenacemente voluto dalla nostra organizzazione, che crede nell’importanza e nel valore aggiunto del congresso di presenza. Tre giorni in un bellissimo borgo in collina in cui la formazione scientifica si unisce allo sguardo sul futuro del settore (con esperti e un ospite d’eccezione…), al nuovo incontro con le aziende che finalmente possono presentare le loro novità in una innovativa e ampia Area Expo, ritagliandosi momenti di piacevole aggregazione e spensieratezza, come la “cena insieme” della domenica sera, che in caso di bel tempo si terrà in un grazioso e accogliente giardino all’aperto.

«Dopo questo periodo di chiusura forzata, di isolamento e incontri forzati in video, il congresso – sottolinea Giuseppe Sicoli, presidente Adoo – diventa l’appuntamento reale dove si può ritornare a ridere insieme, vedersi, ascoltarsi e relazionarsi dal vivo, tutte cose che ci sono tanto mancate. Abbiamo avuto la fortuna di poter continuare ad aggiornarci, grazie agli incontri virtuali, è venuto a mancare, però, il confronto diretto, piuttosto che l’incontro con le aziende o la chiacchiera davanti a un caffè».

ISCRIZIONI ONLINE


Pubblicato il 10-07-2020 alle 12:00:09 | Stampa