Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage Federottica.org

Vita delle Associazioni

Nasce la nuova Federottica Siracusa: Salvo Ciccio eletto presidente

Arriva dalla Sicilia un nuovo un bel segnale della voglia di ripartire della categoria, unendosi e facendo rete. È nata la nuova Federottica Siracusa, con rinnovato entusiasmo ed energia: un gruppo di giovani colleghi si approccia all’associazionismo con rinnovata voglia di fare per la crescita professionale e la tutela della categoria sul territorio. Ieri si sono riuniti in Assemblea elettiva presso la sede locale della Confcommercio e hanno eletto il nuovo Direttivo per il prossimo quinquennio. La compagine sarà guidata dal presidente Salvo Ciccio, dai due vicepresidenti, Naike Massaro e Gabriele Aletta, con il contributo dei consiglieri Corrado Andriolo, Sebastiano Nastasi, Antonio Lampo e Alessio Riva.

La voglia di fare del nuovo Direttivo
«Sono emozionato per questo prestigioso incarico che mi è stato conferito – racconta Salvo Ciccio – per rappresentare le esigenze di una categoria importante come quella degli ottici. Vorrei cominciare da subito a sviluppare progetti per il territorio, ma sono consapevole che serve l'aiuto di tutti, degli ottici che rappresentano la storia di questa categoria, delle nuove generazioni, come me, e di tutta la rete di Confcommercio che insieme a Federottica, rappresenta la più importante realtà nazionale».
Il neopresidente ripercorre poi il percorso per arrivare fino alla ripartenza dell’associazione. «Dopo aver parlato con la dirigenza Federottica e quella di Confcommercio, ho incontrato diversi colleghi dai quali, soprattutto dai più giovani, ho trovato molto entusiasmo». Un buon viatico, ma il presidente e il direttivo continueranno a girare sul territorio e a comunicare con i colleghi per coinvolgerli a partecipare: «Questo è l’anno zero. Siamo un nuovo gruppo, ma faremo presto una nuova riunione allargata ad altri ottici optometristi perché desideriamo allargare il più possibile il numero degli associati».

Le prime iniziative sul territorio
«Dopo mesi di paure la gente ha voglia di ripartire, di uscire e di relazionarsi. Speriamo, anche in sinergia con le altre categorie in Confcommercio, di riuscire a portare le persone a passeggiare nelle strade ed entrare nei nostri centri ottici, magari anche i turisti, per lo più italiani, che riscopriranno le bellezze della Sicilia. Tra i nostri principali obiettivi c’è quello di dare importanza alla formazione, organizzando corsi Federottica per i professionisti, invitando tecnici, esperti di marketing e ci piacerebbe anche invitare gli oculisti. Desideriamo che la nostra categoria sia realmente importante, elevata professionalmente. Abbiamo inoltre intenzione di fare eventi e incontri, a cominciare da quello annuale per festeggiare Santa Lucia, che è la patrona sia della nostra città, sia degli ottici. Far parte di Federottica vuol dire far parte di una categoria sindacale che è molto importante a livello nazionale, far parte di un gruppo che rende più forti per cui interloquiremo molto con la Federazione».   

La stretta collaborazione con la Federazione nazionale
Siracusa, quindi, è tappa importante nel rilancio della associazione di categoria sul territorio siciliano. «Tutto nasce dagli incontri fatti con i colleghi in occasione di Expo Ottica Sud di Taormina – racconta Domenico Brigida, vicepresidente Federottica Sud e Isole – dove si erano poste le basi per una assemblea regionale, che è stata rinviata causa emergenza Covid, mentre a Siracusa sono andati avanti e hanno realizzato la prima assemblea in presenza. Mi congratulo con i colleghi che sono stati bravi, perché per far nascere questa nuova realtà era importante guardarsi negli occhi e discutere delle varie problematiche. È un nuovo gruppo di colleghi con voglia di ripartire e mettersi insieme, perché l’associazionismo è fondamentale, soprattutto nei momenti di crisi. Essere parte di una grande organizzazione come Federottica è importante ed è anche rassicurante, perché l’apporto legale, fiscale, assicurativo è sicuramente importante. C’è, poi, una bella collaborazione in atto con Confcommercio Siracusa nella persona del presidente Elio Piscitelli, con cui avevamo fatto la scommessa di far ripartire l’associazione territoriale degli ottici optometristi: scommessa vinta».

Il presidente Piscitelli era presente all’incontro, insieme al vicepresidente e il direttore di Confcommercio, Enza Privitera e Francesco Alfieri, che hanno dato il benvenuto al nuovo Direttivo di Federottica. «Stiamo lavorando su più fronti – ha commentato Piscitelli – per rinnovare tutte le categorie che compongono la nostra associazione. Cominciamo con gli ottici ma, a seguire, rinnoveremo tutto il quadro dirigente affinché possiamo esprimere una governance di rappresentanza eterogenea, capillare, giovane e al passo con i tempi».

(Nella foto in alto, da sinistra il presidente Salvo Ciccio, al centro la vicepresidente Naike Massaro, e a destra il vicepresidente Gabriele Aletta. Sotto la foto di gruppo dell'Assemblea elettiva)

IMMAGINI ALLEGATE (1)


Pubblicato il 28-07-2020 alle 17:21:24 | Stampa