info@federottica.org | Ufficio Lun – Ven 9:30 – 13:00 — 14:30 – 17:00

info@federottica.org | Ufficio Lun – Ven 9:30 – 13:00 — 14:30 – 17:00

AssoCert.O diventa Fondazione “Amici per la Vista”

certo-logo-web

Durante l’incontro con l’industria del 4 novembre, l’associazione AssoCert.O – nata per sviluppare e valorizzare Cert.O, il programma di certificazione della qualità dedicato ai centri ottici indipendenti – ha annunciato la sua volontà di trasformarsi in una Fondazione dal nome significativo: “Amici per la Vista”. Tra gli obiettivi figurano la promozione del benessere visivo, la collaborazione tra professionalità e il sostegno alla ricerca scientifica.

Il nuovo ente, che farà parte del Terzo Settore «svolgerà un proprio percorso autonomo e indipendente rispetto a Cert.O – si legge nella nota dell’associazione –, dando però l’opportunità ai centri ottici certificati di essere coinvolti in attività di carattere sociale, insieme ad altri attori della filiera quali oculisti e aziende». A tale proposito, «potranno altresì svilupparsi interessanti sinergie in ambito formativo e nella definizione di nuovi servizi destinati agli utenti finali».

La Fondazione “Amici per la Vista” «sarà un Ente autonomo del Terzo Settore e avrà un capitale inizialmente donato da Vision Group e naturalmente aperto ad altre organizzazioni. Il Board – continua la nota – sarà composto da membri in rappresentanza di Vision Group, ottici indipendenti certificati Cert.O, aziende partner Cert.O, e medici oculisti».

Tra gli obiettivi della nuova Fondazione figurano quelli di: «promuovere il benessere visivo, comunicare l’importanza della prevenzione, sostenere la ricerca scientifica, realizzare iniziative di screening, intraprendere iniziative sociali e umanitarie in Italia ed all’estero, promuovere la collaborazione tra i professionisti del settore a tutela del consumatore favorendo il dialogo tra oculisti, ortottisti, ottici, optometristi e ottici. Infine, valorizzare e sostenere la crescita dei centri ottici grazie alla qualità professionale riconosciuta dalla certificazione Cert.O». Inoltre, «la rete di oltre 800 centri ottici certificati Cert.O presenti sul territorio nazionale e le attività promosse dalla Fondazione Amici per la Vista potranno concretamente dare vita a interessanti progetti – conclude la nota – tesi a valorizzare le professionalità dell’intera filiera».

Non ti sei ancora iscritto alla newsletter di Ottica Italiana?

Sei stufo di avere la casella di posta piena di notizie che non ti interessano?

Iscrivendoti alla newsletter Ottica Italiana riceverai periodicamente informazioni di settore selezionate dalla nostra redazione per agevolarti nella tua attività nel centro ottico.