info@federottica.org | Ufficio Lun – Ven 9:30 – 13:00 — 14:30 – 17:00

info@federottica.org | Ufficio Lun – Ven 9:30 – 13:00 — 14:30 – 17:00

Le vendite sottocosto

Si intende per vendita sottocosto la vendita al pubblico di uno o più prodotti effettuati ad un prezzo inferiore a quello risultante dalle fatture di acquisto maggiorato dell’imposta del valore aggiunto e di ogni altra imposta o tassa connessa alla natura del prodotto e diminuito degli eventuali sconti o contribuzioni riconducibili al prodotto medesimo purché documentati, secondo la definizione contenuta nell’articolo 15, comma 7 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114.

E’ vietata la vendita sottocosto effettuata da un esercizio commerciale che, da solo o congiuntamente a quelli dello stesso gruppo di cui fa parte, detiene una quota superiore al cinquanta per cento della superficie di vendita complessiva esistente nel territorio della provincia dove ha sede l’esercizio con riferimento al settore merceologico di appartenenza.

La vendita sottocosto è una modalità di effettuazione delle vendite di cui all’articolo 15, comma 1 del decreto legislativo n. 114 del 1998. Essa deve essere comunicata al comune dove è ubicato l’esercizio almeno dieci giorni prima dell’inizio e può essere effettuata solo tre volte nel corso dell’anno, ogni vendita sottocosto non può avere una durata superiore a dieci giorni ed il numero delle referenze oggetto di ciascuna vendita sottocosto non può essere superiore a cinquanta.

Non può essere effettuata una vendita sottocosto se non è decorso almeno un periodo pari a venti giorni, salvo che per la prima vendita sottocosto dell’anno.

E’ comunque consentito effettuare la vendita sottocosto dei prodotti il cui valore commerciale sia significativamente diminuito a causa di modifiche della tecnologia utilizzata per la loro produzione o di sostanziali innovazioni tecnologiche apportate agli stessi prodotti, ovvero a causa dell’introduzione di nuove normative relative alla loro produzione o commercializzazione; E’ altresì consentito effettuare la vendita sottocosto in caso di ricorrenza dell’apertura dell’esercizio commerciale o della partecipazione al gruppo del quale l’esercizio fa parte, con cadenza almeno quinquennale; di apertura di un nuovo esercizio commerciale; di avvenuta ristrutturazione totale dei locali anche qualora si sia proceduto, prima della ristrutturazione, alla vendita di liquidazione; o di modifica e integrazione dell’insegna tali da incidere sul carattere individuante della stessa.

Le violazioni di tali disposizioni sono punite con una sanzione amministrativa pecuniaria da € 516,46 a € 3.098,74.

In caso di particolare gravità o di recidiva può essere disposta, quale sanzione amministrativa accessoria, la sospensione dell’attività di vendita per un periodo non superiore a venti giorni. La recidiva si verifica qualora sia stata commessa la stessa violazione per due volte in un anno nel medesimo punto di vendita, anche se si è proceduto al pagamento in misura ridotta.

Federottica

Benvenuto nel nostro nuovo sito web

Gentile utente, attraverso questo breve tutorial potrai scoprire le novità per utilizzare al meglio il nostro nuovo sito web federottica.org.

  • MENU E ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI
    Dopo un approfondito studio sull’usabilità, abbiamo riconcepito completamente il menu di navigazione, semplificandolo senza alterare i contenuti.
    Nella barra del menu principale troverai cinque macro aree dentro le quali, cliccando sulla rispettiva voce, potrai accedere direttamente a tutte le sezioni riorganizzate, permettendoti così l’accesso a tutti i contenuti disponibili con un solo click.

  • ACCESSO AREA RISERVATA
    Per favorire agni esigenza dei nostri utenti, ora potrai accedere alla sezione riservata ,cliccando sul tasto “accedi”, utilizzando il tuo solito account anche utilizzando come username la tua email inserita al momento della registrazione.
    Per la tua sicurezza, al primo accesso la password risulterà errata diventando necessario utilizzare la procedura di recupero password per poterla modificare. 

  • AREA RISERVATA ASSOCIATI
    Per i soci Federottica e AdOO, abbiamo attivato un’area specifica con all’interno contenuti aggiuntivi a loro riservati e accessibile cliccando sul pulsante “area soci”. Questa soluzione è stata attivata in attesa di una sorpresa in arrivo che rivoluzionerà l’esperienza attraverso nuove funzionalità interattive. Tutto questo con lo scopo di semplificare l’interazione tra l’associato e i nostri uffici. Per accedere all’area soci basta utilizzare i soliti codici di accesso utilizzati fino ad ora sul nostro sito web.

  • NEWSLETTER OTTICA ITALIANA
    Le iscrizioni alla nostra newsletter sono state conservate. Per i nuovi iscritti, o chiunque volesse riceverla, è necessario compilare il relativo modulo di iscrizione. Per la cancellazione è invece sufficiente cliccare sullo specifico link presente su tutte le newsletter che ricevete.

Per qualsiasi informazione è sempre possibile inviare una email a info@federottica.org.