info@federottica.org | Ufficio Lun – Ven 9:30 – 13:00 — 14:30 – 17:00

info@federottica.org | Ufficio Lun – Ven 9:30 – 13:00 — 14:30 – 17:00

Eyewear Product Manager: il 27 settembre le selezioni per il corso promosso da Certottica

sede certottica

Ancora posti disponibili per diplomati e neo-diplomati che sognano una carriera nel mondo dell’Eyewear: la chiusura delle iscrizioni è prevista per il 23 settembre.

Al via il prossimo 27 settembre la seconda tornata di selezioni per la nona edizione del corso Its biennale per la formazione di “Eyewear Product Manager” promosso dal Gruppo Certottica e finanziato dalla Regione Veneto in capo alla Fondazione Its Cosmo Fashion Academy. Le iscrizioni si chiuderanno venerdì 23 settembre alle ore 13.00.

Al termine dei due anni di studi, i diplomati ottengono il titolo di Tecnico Superiore – 5 livello Eqf (European qualification framework), qualifica che consente loro di sfruttare fin da subito le competenze acquisite nei vari settori della filiera dell’occhiale, con facile ingresso nel mondo del lavoro anche con ruoli di particolare prestigio. «I docenti appartengono per il 90% all’universo imprenditoriale dell’occhialeria – si legge nel comunicato del Gruppo Certottica – e le ore di preparazione teorica si alternano, come previsto dalla legge, a intensi periodi di tirocinio pratico (300 ore il primo anno e 500 ore il secondo) con trasferte presso fiere di settore ed eventi di interesse». Tra le aziende che dal 2014 accolgono gli studenti in stage, figurano in particolare nomi di eccellenza dell’eyewear industry italiana: un punto di partenza che spesso e volentieri si traduce in assunzione stabile per tanti giovani desiderosi di mettersi alla prova in uno dei settori cardine del Made in Italy.

«L’Its che forma Eyewear product manager è il prodotto di eccellenza della nostra area formazione nonché il punto di riferimento di tutto il programma del Politecnico dell’Occhiale che ha sede qui a Longarone – commenta nella nota Corrado Facco, amministratore delegato del Gruppo Certottica –. Il nostro progetto rappresenta un’ottima alternativa ai percorsi universitari e offre ai futuri ambasciatori del “bello e ben fatto in Italia” nuove soluzioni di ingresso nel mondo del lavoro, anche con ruoli manageriali di tutto rispetto. Si calcola che nei prossimi cinque anni verranno a mancare circa 60mila profili professionali all’interno della dorsale strategica del Made in Italy. Non è un caso, dunque, se le principali case di moda hanno scelto di sposare la nostra manifattura. In questo senso i percorsi Its, entrati nel Pnrr e oggetto di una recentissima riforma, diventano quanto mai strategici coniugando con matrice manageriale la formazione specialistica alla produzione, alla capacità tecnologica delle aziende e del tessuto imprenditoriale».

Tra i diplomati della scorsa edizione figura anche la feltrina Valeria Zucco, già balzata agli onori delle cronache perché selezionata tra i 25 finalisti del prestigioso premio internazionale International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award (categoria accessori) riservato a stilisti e studenti di fashion design provenienti dalle migliori scuole di moda tutto il mondo, che verrà assegnato il prossimo 19 settembre a Milano.

Non ti sei ancora iscritto alla newsletter di Ottica Italiana?

Sei stufo di avere la casella di posta piena di notizie che non ti interessano?

Iscrivendoti alla newsletter Ottica Italiana riceverai periodicamente informazioni di settore selezionate dalla nostra redazione per agevolarti nella tua attività nel centro ottico.